Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Idee per una cena veloce

Idee per una cena veloce

La cena è il pasto più insidioso. Si arriva a sera stanchi, schiacciati dalle incombenze del giorno, non si ha tempo, né voglia di mettersi ai fornelli. Ma sale una fame che sembra irresistibile. Che fare? La grande tentazione è afferrare lo smartphone e ordinare qualcosa: un delivery, magari per un fast food. Tanti grassi, poca salute. O magari prendere una pizza congelata e buttarla nel forno, aprire un panino e imbottirlo di quelli che trovi nel frigo. Il tutto, a scapito del gusto, del benessere, del piacere della tavola. 

Cena: primo o secondo?

Ma si può fare altro. Ci si può velocemente mettere ai fornelli. Sporcare poco, preparare in fretta e mangiare bene. Ecco, allora un po’ di idee per una cena veloce. Che siate amanti dei primi, dei secondi, delle carni o del pesce, che siate vegetariani o vegani, in pochi minuti e con pochi ingredienti si può davvero preparare un piatto appetitoso e giusto.

Primi piatti ideali per una cena veloce

Circa le idee per primi piatti, si può andare su un classico intramontabile, che si cucina in massimo dieci minuto. Gli spaghetti aglio, olio e peperoncino. Nel tempo di bollitura dell’acqua, si prepara la base di olio. Mentre si cala la pasta, si allunga un mestolino di acqua di cottura. La pasta si scola direttamente in padella, dove si completa ed ecco un piatto saporito, mediterraneo, piccante e sapido. Con tante varianti: due acciughe, per chi le gradisce, oppure un pugno di capperi e olive, che lo rendono ancora più colorato.

Spaghetti veg per cena: cosa mangiare?

E sempre con gli spaghetti, perché non provare quelli con la mollica, altro piatto meridionale povero e solido? Acciughe, aglio, olio e peperoncino, la base. Poi mollica di pane, che viene tostata e diventa croccante. Infine gli spaghetti, precedentemente cotti e tenuti al dente. Pochi passi, pochi minuti e la cena è servita.

Il pomodoro, alleato perfetto di una cena veloce

Rimane, poi, sempre coi primi piatti ideali per una cena veloce, il classico dei classici: il pomodoro. Una passata, peperoncino, olio e aglio: l’arrabbiata è servita in quindici minuti, con pasta lunga o corta. Se il pomodoro è fresco ancora meglio. Per una cacio e pepe, occorre anche meno tempo. Più articolato il procedimento: il formaggio in abbondanza da grattuggiare e da diluire con un mestolo di acqua di cottura. L’unione con la pasta deve avvenire lontano dai fuochi, quasi a freddo. Il formaggio diventa così una crema e quanto ci è voluto? Dieci minuti.

Secondi piatti veloci a cena

Se il piatto di pasta appare l’ideale per velocità e facilità, non bisogna disperare neppure per i secondi. Basta organizzarsi. Una scaloppina al limone si prepara in dieci minuti. Fettine di vitello sottili, o anche di petto di pollo. Limoni. Sale e pepe. Farina e una noce di burro. Mentre il burro si scioglie in padella, le fettine si infarinano, poi si calano in padella a fiamma bassa, si girano un paio di volte, si regolano di sale e di pepe e infine, sempre a fiamma bassa, si cospargono di succo di limone. Un paio di minuti per dare densità e questo piatto appetitoso, sano, odoroso di buono e di meridione, è pronto.  Vanno bene anche ai funghi, al vino bianco, al marsala, al prezzemolo. 

Piatti veloci vegetariani per cena

Per i vegeteriani che cercano idee golose per una cena, senza voler ricorrere alla classica frittata (con tutte le verdure che avete in frigo), si può in appena venti minuti preparare dei pomodori ripieni. Formaggio, zucchine, quello che avete. Spezie (timo, basilico). Olio, sale e pepe. Una cottura delicata per la farcitura. Poi svuotate i pomodori, li riempite e li infilate in forno. L’attesa della cottura sarà essa stessa la vostra cena perché esploderanno gli odori, prima dei sapori, e sarete felice di non aver preso un prepronto dal congelatore, senza profumo e senza gusto.